Percorsi Formativi
Richiesta Informazioni

LA PROFESSIONALITÀ COACHING – IL CORSO BASE

MOTIVAZIONI DELL'OFFERTA  FORMATIVA

Il corso base intende offrire  ai partecipanti  l'opportunità di acquisire gli strumenti teorici e pratici per "l'agire coaching" e applicarlo nel proprio ambito professioale, e di usufruirne anche nelle diverse situazioni lavorative nelle quali si richiede un atteggiamento creativo nel cambiamento.

CHE COSA È "AGIRE COACHING"

Il Coach è colui che si propone ad un Coachee con uno stile professionale ed una metodologia operativa in modo da affiancarlo nel suo proposito di acquisire un atteggiamento significativo di cambiamento, fino a sviluppare l’abilità a gestirlo autonomamente.
Il processo di coaching persegue l’intento di aiutare il Coachee nel mettere a fuoco la propria identità, la propria mission, le proprie mete.
Il Coach non ipotizza soluzioni, né fornisce istruzioni su come agire, né suggerisce esercizi, ma aiuta il Coachee affinché scopra le soluzioni, trovi le risorse dentro di sé, e – assumendosene la responsabilità, – decida il da farsi.

L’essenza del coaching consiste nel liberare il potenziale delle persone per massimizzare le loro prestazioni: più che ad insegnare loro qualcosa, è funzionale ad aiutarle a imparare.

METODOLOGIA DELLA FORMAZIONE

1) Due stage frontali residenziali della duranta di un fine settimana ciascuno.
2) La teoria, su piattaforma e-learning: è composta da 3 Moduli; ogni Modulo comprende tre lezioni; ogni lezione comprende: un file powerpoint multimediale, testo della lezione in word e audio, supporti di approfondimento; ogni Modulo termina con un test di verifica per passare al seguente.
3) La condivisione con webinar.

I TRE MODULI 

Modulo Uno / La professione del coaching

Lezione 1 – Il coaching, una professione per affiancare chi persegue obiettivi: i quattro meta-obiettivi.
Lezione 2 – Il sistema di pensiero dell'agire coaching.
Lezione 3 – Le competenze proprie dell'agire coaching e le basi della relazione fra Coach e Coachee.

Modulo Due / Le caratteristiche dell'agire ottimale nel processo di coaching.

Lezione 1 – Bisogni, obiettivi, motivazione.
Lezione 2 – La performance in una visione strategica.
Lezione 3 – La creatività e le sue risorse.

Modulo Tre / Il supporto delle neuroscienze nel processo di coaching.

Lezione 1 – La comunicazione e le domande efficaci nel coaching.
Lezione 2 – Credere di non sapere e invece sapere.
Lezione 3 – La tecnica dell'ancoraggio nell'azione.

REQUISITI DI AMMISSIONE

È aperto a tutti coloro che abbiano un titolo di scuola superiore.