Percorsi Formativi
Richiesta Informazioni

COUNSELING DELLA RIPROGRAMMAZIONE CORPOREA E DEL TOCCO PRANICO

MOTIVAZIONI DELL'OFFERTA FORMATIVA

Il corso ha come finalità quello di formare i partecipanti alla conoscenza e alla pratica di molteplici tecniche di rivitalizzazione bioenergetica, in primo piano quella del tocco pranico.
Il corso abilita alla relazione d'aiuto in situazioni di problem solving con interventi miranti a mobilizzare l'energia della persona con approcci che stimolano attraverso il contatto e lo sviluppo della sonorità vocale, della percezione cromatica, tecniche di autogoverno tramite rilassamenti e programmazioni mentali.

METODOLOGIA DELLA FORMAZIONE

1) Due stage frontali residenziali della durata di un fine settimana ciascuno, per l'apprendimento delle tecniche e per le esercitazioni.
2) La teoria, su piattaforma e-learning: è composta da Moduli; ogni Modulo comprende lezioni; ogni lezione comprende: un file powerpoint multimediale, testo della lezione in word e audio, supporti di approfondimento; ogni Modulo termina con un test di verifica per passare al seguente.
3) La condivisione con web seminar.

I TREDICI MODULI
 
Modulo 1 / Fondamenti di bioenergia e il concetto di campo
Modulo 2 / L’antropologia bioenergetica
Modulo 3 / Nozioni di anatomo-fisiologia e di biopsicologia.
Modulo 4 / L’interazione empatica attraverso le mani: la storia del tocco d’aiuto pranico.
Modulo 5 / L’interazione bioenergetica attraverso le mani: la situazione pranica e i suoi ambiti di applicazione.
Modulo 6 / La voce, la parola, il corpo nella riprogrammazione bioenergetica.
Modulo 7 / Salute, benessere e rimedi floreali secondo Edward Bach.
Modulo 8 / Il linguaggio dei colori e la lettura bioenergetica della persona.
Modulo 9 / Le tecniche autogoverno bioenergetico.
Modulo 10 / La professione del counseling.
Modulo 11 / Il counseling bioenergetico individuale.
Modulo 12 / Il cammino e l'ascolto
Modulo 13 / Il gruppi di autoaiuto

Le esercitazioni pratiche di sessione individuale.
Il percorso di supervisione.
 
REQUISITI DI AMMISSIONE
Il corso di counseling è aperto a docenti, psicologi, sociologi, insegnanti, formatori aziendali, psicologi, assistenti sociali, infermieri, e a tutti i diplomati di scuola media superiore, previo colloquio con il Tutor del corso.